Ad Ottobre 2017 abbiamo partecipato al bando di gara promosso dal Municipio XIII dal titolo: “Disposizioni per la promozione dei diritti e opportunità per l’infanzia e l’adolescenza” con fondi 285/97 , in ATI con la Cooperativa EUREKA, per la realizzazione di un Progetto innovativo e sperimentale finalizzato all’accrescimento del grado di inclusività del sistema scolastico. Il progetto vinto, è iniziato, con impegno di tutti gli operatori coinvolti, il 19 aprile 2018 e terminerà il 18 marzo 2019 (chiusura in luglio e agosto).

Il progetto si compone di 2 Azioni

Azione 1

Sono pacchetti di servizio flessibili per l’inclusività scolastica e viene svolto dalla Cooperativa EUREKA presso le scuole del Municipio XIII tramite vari Laboratori centrati su temi quali:

  • Linguaggi espressivi, emozionali e affettività
  • Arti espressive, suoni e movimento
  • Per la promozione e la solidarietà della cittadinanza attiva, ambiente e diversità.

Tale azione prevede anche una attività educativa a domicilio nonché uno sportello d’ascolto di raccordo con l’Azione 2.

Azione 2

E’ un punto di ascolto e di sostegno alla genitorialità svolto dalla nostra cooperativa in una sede messa a disposizione del Municipio XIII Roma Aurelio sita in  Via Pier Delle Vigne n. 3. Il servizio è aperto lunedì e martedì con orario 12/16 e il giovedì e sabato con orario 8.30/12.30 ed è formata da un’équipe di 6 professionisti tra assistenti sociali, educatori e psicologi. Il punto d’Ascolto è rivolto ai nuclei familiari del territorio XIII di ogni tipo, che stanno attraversando momenti di criticità o transizione nel loro ciclo di vita.

Gli interventi previsti sono:

  • Counseling psicologico: di gruppo ed individuale;
  • Incontri a tema rivolti ai genitori per confrontarsi su alcune tematiche specifiche (emozioni, web, regole, adolescenza, ecc…);
  • Incontri psico-informativi sui disturbi dello sviluppo;
  • Parent training: percorsi di gruppo per genitori di bambini con difficoltà;
  • Coping power: corso di formazione per insegnanti e genitori sulle prevenzioni di comportamenti dirompenti;
  • Gruppo AMA(Auto Mutuo Aiuto) gruppo di confronto, condivisione e sostegno tra genitori adottivi e affidatari;
  • Salotto educante: spazio informale per accogliere dubbi e curiosità;
  • Spazio Neogenitori→ Uno spazio informale per neo-genitori, all’interno del quale due educatrici accoglieranno i vostri dubbi e curiosità,
  • Sos Educatore → Per chi desidera un confronto su tematiche educative,
  • Cineforum (con spuntino e dibattito).

Brochure Attivitá punto dascolto Fronte

Brochure Attivitá punto d’ascolto Retro

Brochure punto d’ascolto Fronte

Brochure punto d’ascolto Retro